Avvisi e Circolari


Si rende noto che l’Ordine ha chiuso il conto corrente BancoPosta.

Qualsiasi pagamento dovrà essere effettuato mediante il sistema PagoPa, tramite pagamento con Pos presso la sede o mediante Bonifico Bancario al Conto corrente bancario Unicredit, IBAN IT22Q0200815203000104862622.



Si comunica che L’Ordine non ha effettuato il rinnovo della convenzione per le CNS (Carta Nazionale dei Servizi) con il gestore ARUBA.

L’Ordine è, pertanto, manlevato dalla gestione delle stesse sia in termini di rinnovo che di nuove emissioni.

Cordiali saluti.

La segreteria


 MANIFESTAZIONE D'INTERESSE PER L'INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DELL'INCARICO DI DIRETTORE DELL'ESECUZIONE DEL CONTRATTO (DEC) RELATIVO ALLA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DELL'IMPIANTO DI COMPOSTAGGIO DEL COMUNE DI EBOLI. Codice CIG 688234311D.

AVVISO DI COSTITUZIONE e AGGIORNAMENTO DELL'ALBO TELEMATICO DEGLI OPERATORI ECONOMICI PER L'AFFIDAMENTO DI SERVIZI ATTINENTI ALL’ARCHITETTURA ED ALL’INGEGNERIA DI IMPORTO INFERIORE AD € 100.000,00

L’iscrizione/aggiornamento all’Albo degli Operatori Economici può essere effettuata esclusivamente mediante la procedura informatizzata del nuovo Portale SAT, che è raggiungibile sia dall’indirizzo https://portalegare.provincia.salerno.it/portale/ sia dalla home page del sito istituzionale della Provincia di Salerno www.provincia.salerno.it cliccando sul banner Portale SAT Gare Telematiche



È online, sul sito dedicato http://www.borghinfestival.beniculturali.it e sui siti istituzionali della Direzione Generale Creatività Contemporanea e della Direzione Generale Turismo del MiBACT, l’Avviso Pubblico “Borghi in Festival - Comunità, cultura, impresa per la rigenerazione dei territori”, dal valore di 750.000 euro, per il finanziamento di attività culturali finalizzate a favorire la rigenerazione culturale, turistica ed economico-sociale dei piccoli Comuni italiani.

COMUNE DI POSITANO- Short list

AVVISO PUBBLICO PER L' INSERIMENTO NELL'ELENCO RISTRETTO (SHORT LIST) DI FIGURE TECNICHE ABILITATE PER L' AFFIDAMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI INERENTI ALLA STIMA PER LA DEMOLIZIONE DI OPERE ABUSIVE 

E PER FRAZIONAMENTO DELLE AREE DI SEDIME DA ACQUISIRE AL PATRIMONIO COMUNALE.

RETTIFICA

Deliberato quote

Gentili colleghi e colleghe

Nell’ultima seduta di consiglio del 5 aprile 2018 tra gli argomenti discussi figura la proposta di esonerare dal pagamento della quota annuale i neo iscritti e coloro che risultassero iscritti da più di 40/45 anni.

DISCIPLINARE D'INTESA
DISCIPLINARE D'INTESA FRA CORTE D'APPELLO DI SALERNO, TRIBUNALE DI SALERNO E LA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI SALERNO per regolare la iscrizione ed il mantenimento della stessa nell'Albo dei consulenti tecnici e periti del tribunale di Salerno.


Leggi il disciplinare Prot 2254  del 7/3/3019


Convezione per il coordinamento dell'Ordine dell'attività di presentazione delle domande

In data 12 Settembre 2017, presso la Direzione Generale per le Politiche Agricole Alimentari e Forestali della Regione Campania, è stata sottoscritta la Convenzione con l'Ordine per il  "Coordinamento dell'attività di presentazione delle domande per le Misure del PSR Campania 2014-2020 da parte dei professionisti" iscritti all'Albo.


Il Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria ha emanato le disposizioni per dare attuazione alla allegata deliberazione n. 2316/2018, che prevede la istituzione di speciali elenchi di Consulenti Tecnici e Commissari ad Acta, appositamente formati per le esigenze delle Commissioni tributarie.
La iniziativa è motivata dalla esigenza, fra altro, di selezionare specialisti, di assicurare la rotazione degli incarichi agli aspiranti Consulenti, di garantire aggiornamento in tempo reale delle informazioni contenute nel registro, di massimizzare la trasparenza degli incarichi.
Potranno essere inseriti nello speciale registro SOLO coloro che sono già iscritti negli Albi tenuti dagli Uffici Giudiziari (Tribunali e Corti di Appello).


LETTERA AL GOVERNATORE


Ill.mo Sig. Governatore della Regione Campania
Dr. Vincenzo De Luca
seg.presidente@regione.campania.it

e p. c. Al Presidente di Inarcassa
arch. Giuseppe Santoro
presiden te@inarcassa.it




Oggetto: Delibere DGR n. 171 del 7 aprile 2020 (Decreto Dirigenziale n. 54 del 15/04/2020) – Piano per l’emergenza socio-economica COVID-19, bonus a professionisti e lavoratori autonomi

MANCATO O RITARDATO PAGAMENTO DELLE QUOTE DI ISCRIZIONE ALL’ALBO

Nella seduta di consiglio del 7 ottobre 2019 è stata approvata una variazione al Regolamento adottato dall’Ordine per gli iscritti morosi che, corretto, pubblichiamo. Coloro che avessero già corrisposto all’Ordine la sanzione di € 60,00 riceveranno dall’Ufficio di Segreteria il rimborso di € 30,00 in ossequio a quanto deliberato di recente.

Parco Nazionale del Cilento e Ordine degli Architetti della provincia di Salerno
Siglato giovedì, 23 gennaio 2020, alle ore 15:00 presso la sede del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, l’accordo quadro fra il Parco stesso e l’Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Salerno.
Quota Associativa anno 2020

Salerno, 24 aprile 2020
Prot. n. 441/H


Gentili Colleghi e Colleghe

Nell’ultima seduta consiliare dell’8 di aprile u.s. fra le altre cose è stata deliberata l’entità della quota associativa per l’anno in corso. Il Consiglio, all’unanimità, si è espresso per tenere inalterato l’importo della quota che rimane, quindi, pari ad € 150,00 mentre, in considerazione dello stato di disagio che tutti stiamo vivendo a causa dell’emergenza sanitaria in corso col fermo di tutte le attività, si è deciso di differire la scadenza per il versamento a tutto il 31 dicembre c. a. senza aggravi per sanzioni od altro.

SEMPLIFICAZIONE E RIGENERAZIONE URBANA NEI CENTRI STORICI

 GLI ARCHITETTI: “COSÌ IL PARLAMENTO CONSEGNA LE NOSTRE CITTÀ AL PASSATO, FRENANDO LA CONTEMPORANEITÀ E TUTELANDO ECOMOSTRI”


5 settembre 2020_ I Presidenti degli Ordini degli Architetti di Bologna, Catania, Como, Palermo, Reggio Calabria, Salerno, Sassari, Torino, Roma e Viterbo prendono posizione rispetto alla stretta sulla rigenerazione urbana nei centri storici stabilita dal Decreto Semplificazioni, con cui sono imposti vincoli a prescindere dal valore storico-artistico dell’edificio: "Conoscere per deliberare, questo è l'insegnamento che Luigi Einaudi ha consegnato all'attività parlamentare: quest'insegnamento risulta evidentemente disatteso dal Decreto Semplificazione. L'art.10 del DL 76/2020 denota infatti la totale mancanza di conoscenza della materia che si vuole riformare. Sono rimasti inascoltati gli appelli accorati venuti fuori da tutto il mondo dell'urbanistica" è questo il commento dei Presidenti del Ordini degli Architetti.
Vis. da 1 a 15 di 19 (2 Pagine)