Professione

Norme da osservare per la riapertura dei cantieri edili in vigenza dell’attuale emergenza sanitaria

Salerno, 30 aprile 2020
Prot. n. 456/H

Gentili colleghi e colleghe

Da molti di voi, nei giorni scorsi, sono venute richieste per un aggiornamento sulle norme da osservare per la riapertura dei cantieri edili in vigenza dell’attuale emergenza sanitaria. Ci siamo attivati per affrontare il problema avendo, in prima istanza, pensato a fornire chiarimenti con corsi da veicolare da remoto ma l’interlocuzione avuta con chi ne sa più di noi ci ha indotto ad adottare un’altra modalità per informare, sia perché le attenzioni da osservare, in aggiunta a quelle vigenti, per garantire la sicurezza nei cantieri non sono poi tante sia perché la materia è tutta in divenire per cui ciò che si dice oggi domani potrebbe non andare più bene. Per tale motivo, allo scopo di evitare inutili appesantimenti, invitiamo tutti coloro che vorranno a visitare il sito dell’Ordine dove sono pubblicati il DPCM del 26 aprile c. a. che all’allegato 7 contempla cosa osservare affinché i cantieri possano operare in sicurezza, alla luce dell’emergenza attuale, in uno alle Linee Guida relative alle misure di sicurezza per i cantieri emanate dalla Regione Campania.
Con l’auspicio che il disagio che stiamo tutti vivendo passi al più presto vogliate gradire i più cordiali saluti da tutti i componenti del Consiglio dell’Ordine.

Il presidente 
Pasquale Caprio

DPCM e allegati- 26 aprile 2020

Linee Guida- Misure di sicurezza precauzionale per i cantieri. Regione Campania

Tag: Professione

QUOTA DI ISCRIZIONE

Si comunica che il pagamento della quota annuale può essere effettuato con bonifico all'IBAN
IT 22Q0200815203000104862622
specificando nella causale "Versamento della quota annuale e i dati personali (nome, cognome e numero di iscrizione)", oppure con Bancomat o Carta tramite POS presso la segreteria dell’ordine.

PEC
P.E.C.

Per richiedere l'attivazione GRATUITA della PEC è necessario contattare direttamente la segreteria dell'Ordine

FATTURAZIONE ELETTRONICA

Codice univoco: UFDZ67
A seguito dell'approvazione del Ddl di conversione del D.L. 50/2017, i fornitori di Codesto Ordine devono applicare sulla fattura elettronica lo split payment.