Dagli Enti

FUTURA: L’ITALIA PER LA SCUOLA DI DOMANI – Concorso per la costruzione di n. 216 nuove scuole mediante sostituzione di edifici – Modalità di costituzione delle Commissioni giudicatrici.

FUTURA: L’ITALIA PER LA SCUOLA DI DOMANI – Concorso per la costruzione di n. 216 nuove scuole mediante sostituzione di edifici –

Modalità di costituzione delle Commissioni giudicatrici.


Per tali ragioni, si è scelto quale metodo operativo quello di invitare ciascun Ordine territoriale alla definizione di una terna, che andrà a costituire l’elenco di nominativi tra i quali il CNAPPC sceglierà i componenti espressione del sistema ordinistico degli Architetti nell'ambito delle diverse Commissioni giudicatrici. I principali requisiti richiesti per far parte di tale elenco sono:

almeno tre anni di iscrizione all’Albo;

▪ esperienza, desumibile dal C.V., in tema di edilizia scolastica, sostenibilità ambientale e innovazione tecnologica;

▪ dichiarazione di impegno a non concorrere per alcuna delle aree oggetto del concorso.

I curricula saranno valutati secondo un punteggio assegnato sulla base dei 10 principi su cui si incardinano le apposite linee guida elaborate per tale iniziativa dal Ministero dell’Istruzione . Per i componenti delle Commissioni è previsto un congruo riconoscimento economico. E’ necessario evidenziare l’alto profilo dell’incarico che i professionisti designati saranno chiamati a offrire nell’interesse pubblico generale del Paese, attraverso il quale offriranno un contributo essenziale alla epocale trasformazione della scuola italiana. 


I curricula dovranno pervenire all'Ordine entro il 5 Luglio 2022

Protocollo d'intesa

Linee guida

QUOTA DI ISCRIZIONE

Si comunica che il pagamento della quota annuale può essere effettuato con bonifico all'IBAN
IT 22Q0200815203000104862622 
specificando nella causale "Versamento della quota annuale e i dati personali (nome, cognome e numero di iscrizione)", oppure con Bancomat o Carta tramite POS presso la segreteria dell’ordine.

BIC / SWIFT UNCRITMMXXX

PEC
P.E.C.

Per richiedere l'attivazione GRATUITA della PEC è necessario contattare direttamente la segreteria dell'Ordine

FATTURAZIONE ELETTRONICA

Codice univoco: UFDZ67
A seguito dell'approvazione del Ddl di conversione del D.L. 50/2017, i fornitori di Codesto Ordine devono applicare sulla fattura elettronica lo split payment.

DAGLI ENTI
Rivista InArCassa